Rialzo seno mascellare

rialzo-seno-mascellare a Scandicci (Firenze)La perdita di un dente crea problemi di natura funzionale ed estetica, in quanto sono fortemente legati al dente mancante, e anche danni all’osso mascellare, visto che supportava il dente mancante, e nel tempo, inizia a perdere sempre più volume e s'indebolisce.

Non si può ripristinare un dente tramite un impianto dentale su un osso mascellare atrofico, perché la mancanza di volume osseo non permette di inserire in modo corretto l’impianto e così anche il dente. Perciò, é importante che avvenga la rigenerazione ossea, ovvero il rialzo del seno mascellare.

Andiamo a vedere insieme cos'è, tutto ciò che è importante sapere e cosa puoi fare se soffri di questo problema odontoiatrico.

Rialzo seno mascellare: cos'è

Il rialzo del seno mascellare é un'operazione chirurgica che viene eseguita da tutti gli studi odontoiatrici per consentire di aumentare la quantità ossea disponibile, con lo scopo principale di inserire un impianto dentale.

Con l'intervento, ciò che si ottiene sarà un vero e proprio rialzo dei seni mascellari, conseguito tramite l’apposizione di osso nello spazio che si viene a creare tra la membrana sinusale che lo ricopre e la base del seno mascellare.

Rialzo del seno mascellare: cosa é importante sapere

La mancanza di volume osseo può dipendere da molteplici motivi, come la caduta dei denti molari/premolari superiori, infiammazioni da batteri, la presenza di qualche malattia parodontale che ha eroso l'osso oppure la vicinanza troppo elevata tra la mascella e il seno mascellare.

In tutti questi casi, il paziente verrà sottoposto ad un intervento di rialzo del seno mascellare, e verrà utilizzato sia l'osso sintetico ma anche il tessuto osseo della persona stessa, che verrà prelevato da un'altra parte della bocca.

In base alle caratteristiche anatomiche della persona, l'operazione di rialzo del seno mascellare e l’impianto possono essere fatti contemporaneamente, in caso contrario, fra un intervento e l’altro si dovrà aspettare qualche mese.

Il rialzo del seno mascellare normalmente avviene in due differenti modalità chirurgiche. Esiste il grande rialzo del seno mascellare e anche il mini rialzo del seno mascellare.

Grande rialzo del seno mascellare

In questo caso, il rialzo avviene tramite la parete laterale del seno e su quest'ultima si apre una finestra ossea, che serve ad incrementare la quantità del materiale di riempimento osseo. La membrana sinusale viene scollata e poi sollevata per inserire il materiale scelto per la rigenerazione ossea.

Normalmente, l’intervento si conclude con l'applicazione dei punti di sutura, mentre l’inserimento dell'impianto dentale viene rinviato ad un altro momento perché si dovrà aspettare che il nuovo materiale osseo aggiunto, si sarà mineralizzato e consolidato.

Mini rialzo del seno mascellare

Il mini rialzo del seno mascellare avviene per via crestale, quando il volume della cresta ossea corrisponde a 4/5 mm e non c'è bisogno di inserire molto materiale.

Si interviene dalla sommità della cresta ossea, incidendo la sottile parete ossea e anche la gengiva. Dopodiché, si andrà a spingere la membrana sinusale, che si trova sopra l’osso, e si andrà ad inserire il materiale di riempimento tra la base del seno mascellare e la membrana.

In questo caso, a differenza del grande rialzo del seno mascellare, si può effettuare allo stesso momento il posizionamento dell’impianto (nello spazio che si crea tra la cresta ossea esistente e la membrana) e successivamente l'intervento di rialzo.

Il tempo di recupero dopo questo tipo di operazione è molto rapido ed é richiesto un decorso post-operatorio.

Grazie all' intervento chirurgico di rialzo del seno mascellare potremo inserire un impianto di ottima qualità che duri nel tempo e potrai tornare a sorridere e a masticare come hai sempre fatto.

Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Dentistico Alpi a Scandicci (Firenze)

Prenota una Visita Chiama Ora

Per conservare in salute lo stato del cavo orale è fondamentale sottoporsi a periodici controlli che scongiurino il peggioramento di disturbi facilmente risolvibili se invece fossero presi per tempo.

Come funziona la Prima Visita?

L'obiettivo della prima visita è stabilire quale sia la situazione di partenza scegliendo un percorso riabilitativo più idoneo.

Perchè scegliere la Clinica della Dr.ssa Chiara Alpi?

La presenza sul territorio da quasi 30 anni
ci ha permesso di essere considerati il punto di riferimento del
panorama odontoiatrico Fiorentino.

Puntualità

Il piano di trattamento viene pianificato tenendo conto delle esigenze e disponibilità

Esperienza

Personale medico altamente qualificato, disponibile e con esperienza

Ricerca

Con noi ogni terapia è sicura, standardizzata, effettuata con materiale di prima qualità.

Convenzioni

Siamo convenzionati con i principali fondi, contattaci e penseremo a tutto noi

Finanziamenti

Diverse soluzioni con agevolazioni per metterti completamente a tuo agio

Garanzie

Punto di forza del nostro studio, le garanzie ti permettono di vivere nella totale tranquillità

Vuoi fissare un appuntamento telefonico già ora?

Clicca sull'icona che trovi qui a fianco e richiedi un consulto telefonico

Indirizzo: Via Ugo Foscolo, 7, 50018 Scandicci FI Telefono: 055 257 1114

© Studio Chiara Alpi. All rights reserved. Powered by OSM DENTAL.