Implantoprotesi Fissa e Mobile

implantoprotesi a Scandicci (Firenze)Il problema della perdita di uno o più denti minaccia non solo le nostre capacità relazionali e può causare gravi problemi funzionali ed estetici. Le nuove tecnologie consentono l'uso di materiali moderni, è ora possibile nascondere l'assenza di uno o più elementi dentali attraverso l'utilizzo protesi di qualità e con un effetto completamente naturale.

L'obiettivo è restituire naturalezza alla nostra vita sociale e soprattutto di garantire una corretta masticazione e un'alimentazione sana. Quando un paziente non intende affrontare l'intervento per posizionare l'impianto, si può procedere con una riabilitazione protesica.

Quando si parla di riabilitazione protesica, è possibile dividerla in protesi fissa, solitamente cementata o avvitata su impianti e protesi mobili; e dispositivi protesici mobili o protesi parzialmente rimovibili.

Indipendentemente dalla tipologia, la protesi dovrebbe rispettare tre caratteristiche: ripristinare la corretta funzioni masticatoria; resistere e durare a lungo; essere esteticamente piacevole e naturale per ripristinare l'armonia del viso.

Quale protesi scegliere?

Poiché ci sono molte possibili protesi, l'ortodontista valuterà la migliore soluzione per rinnovare il sorriso del paziente, a seconda delle sue esigenze. Per avere una migliore comprensione, presentiamo i principali tipi di protesi

Implantoprotesi mobili

Le protesi mobili protesiche sono dispositivi rimovibili usati per sostituire i denti naturali mancanti. Questo tipo di protesi rappresenta una scelta più tradizionale e a basso costo, solitamente utilizzata per i pazienti anziani o come soluzione temporanea nei piani di trattamento che richiedono una rigenerazione ossea. È più veloce durante l'intervento e la creazione dell'apparecchio, ma ha un livello di comfort più basso rispetto ad altre possibili soluzioni e richiede un periodo progressivo di regolazione della bocca. Il paziente deve rimuoverlo ogni giorno per eseguire un'igiene orale.

La protesi mobile può essere:

  • Totale: quando l'arco dentale è completamente privo di tutti gli elementi dentali e rimane attaccato alla mucosa a causa di un effetto di aspirazione. A volte può essere collegato alle radici residue o a due o più impianti
  • Parziale: in questo caso, è costituito da una struttura metallica chiamata protesi parziale rimovibile, che è ancorata ai denti adiacenti naturali tramite ganci, anche invisibili.

Quali sono gli svantaggi di una protesi mobile rispetto a quella a cuscinetto fisso?

  • Le protesi parziali legate a denti naturali possono sovraccaricare il supporto e renderli instabili, facilitando così la destrutturazione delle cavità dentali.
  • Le protesi totali sfregano la mucosa durante il normale movimento di masticazione e quindi riassorbono l'osso e aumentano la necessità di una ribasatura continua.
  • Le protesi mobili non sono consigliate ai giovani a causa del grave riassorbimento osseo che può verificarsi nel tempo.
  • Le protesi parziali hanno difficoltà a nascondere i ganci di ancoraggio, mentre le protesi totali non sempre risultano naturali.

Perché le protesi mobili devono essere monitorate nel tempo?

  • Il nostro viso, la nostra bocca e le nostre ossa cambiano nel tempo, danneggiando così l'estetica e la stabilità della protesi.
  • Nei pazienti che perdono molto peso durante la loro vita, la protesi sembra diventare sproporzionata.
  • Il riassorbimento osseo graduale può anche richiedere costanti rifondazioni che, nel tempo, rendono la protesi più spessa, limitando così la capacità di parlare.

Implantoprotesi fisse

Questo tipo di protesi è permanentemente avvitato o cementato su denti e impianti e può essere rimosso solo dal dentista. Pertanto, non richiede al paziente di provvedere alla sua rimozione per l'igiene orale quotidiana, né di prestare particolare attenzione al cibo masticato, poiché la capacità di masticazione è uguale a quella dei denti naturali.

Può essere sostituito da corone dentali, ponti dentali avvitati su impianti o cementati su denti naturali adiacenti, convenientemente preparati e limitati (ridotti a frammenti, fungono da supporti naturali per il ponte) o sfaccettature dentali da considerare dentiere estetiche poco invasive.

Quali sono i vantaggi di una protesi fissa?

Garantisce la stessa funzione dei denti naturali. Anche nel caso di protesi dentali fisse parliamo di protesi implantare avvitata o cementata che sostituisce i denti appoggiandosi su quelli naturali opportunamente preparati a supportarla

Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Dentistico Alpi a Scandicci (Firenze)

Prenota una Visita Chiama Ora

Per conservare in salute lo stato del cavo orale è fondamentale sottoporsi a periodici controlli che scongiurino il peggioramento di disturbi facilmente risolvibili se invece fossero presi per tempo.

Come funziona la Prima Visita?

L'obiettivo della prima visita è stabilire quale sia la situazione di partenza scegliendo un percorso riabilitativo più idoneo.

Perchè scegliere la Clinica della Dr.ssa Chiara Alpi?

La presenza sul territorio da quasi 30 anni
ci ha permesso di essere considerati il punto di riferimento del
panorama odontoiatrico Fiorentino.

Puntualità

Il piano di trattamento viene pianificato tenendo conto delle esigenze e disponibilità

Esperienza

Personale medico altamente qualificato, disponibile e con esperienza

Ricerca

Con noi ogni terapia è sicura, standardizzata, effettuata con materiale di prima qualità.

Convenzioni

Siamo convenzionati con i principali fondi, contattaci e penseremo a tutto noi

Finanziamenti

Diverse soluzioni con agevolazioni per metterti completamente a tuo agio

Garanzie

Punto di forza del nostro studio, le garanzie ti permettono di vivere nella totale tranquillità

Vuoi fissare un appuntamento telefonico già ora?

Clicca sull'icona che trovi qui a fianco e richiedi un consulto telefonico

Indirizzo: Via Ugo Foscolo, 7, 50018 Scandicci FI Telefono: 055 257 1114

© Studio Chiara Alpi. All rights reserved. Powered by OSM DENTAL.