Implantologia All on Four

implantologia-all-on-four a Scandicci (Firenze)L'Implantologia All on Four consiste in una tecnica odontoiatrica estremamente innovativa che permette di riabilitare le arcate dentali danneggiate, seriamente compromesse o addirittura senza denti.

Quando ci si ritrova in casi in cui c'è poco osso a disposizione, la tecnica All on Four consente una soluzione molto rapida che permette di avere una protesi fissa su impianti dentali. Le statistiche in merito confermano che chi soffre di una parziale mancanza di denti e utilizza protesi mobili o fisse non idonee, sarà destinato inevitabilmente, negli anni, a passare alla dentiera.

Implantologia Scandicci

Quest'ultima porta una serie di disagi sia fisici che psicologici al paziente e per evitare queste spiacevoli situazioni adesso ci si può avvalere di questa innovativa implantologia che consente di avere denti fissi su impianti dentali anche quando c'è poco osso. 

Il nome dato a questa tecnica, All on Four, riguarda proprio la possibilità di posizionare, con un unico intervento, 4 impianti in particolari posizioni strategiche, quindi "tutto su 4".

A differenza dell'implantologia tradizionale, questo metodo dà la possibilità al paziente di recuperare il sorriso e la masticazione in sole 24 ore. Le protesi fisse, infatti, vengono installate immediatamente sugli impianti, mentre prima era necessario attendere fino a 6 mesi.

Vantaggi e a chi è rivolta

Scegliere l'implantologia All on Four consente al paziente, in tempi estremamente ridotti, di riavere una dentatura completa e funzionale e riprendere il proprio stile di vita, con le proprie abitudini alimentari, senza trascurare l'aspetto estetico che tornerà ad essere di proprio gradimento.

L'implantologia All on Four è diretta proprio a quelle persone che hanno perso o stanno per perdere i denti a causa di parodontiti o piorrea, o a chi è stanco della vecchia protesi mobile e ne desidera una fissa ma con pochi appuntamenti e senza dover subire interventi chirurgici che provochino dolore.

Esistono patologie che riguardano il cavo orale che, se non trattate in tempo, possono portare alla perdita dei denti naturali. Non esiste, infatti, un'età ideale per questi trattamenti, in quanto gli impianti, grazie alla tecnologia dell'implantologia moderna computer assistita, possono essere applicati anche ai pazienti in età più avanzata.

Come funziona il trattamento e a chi rivolgersi

Gli impianti dentali vengono inseriti in anestesia locale, quindi durante l'intervento non si avvertirà alcun dolore. L'implantologia moderna ha dato modo di evitare l'incisione delle gengive, senza quindi dover applicare alcun punto di sutura; in questo modo i disagi post operatori come lividi, gonfiori e dolori sono ridotti al minimo, in alcuni casi sono del tutto inesistenti.

Questi vantaggi permettono di inserire gli impianti con questa tecnica anche a quei pazienti con patologie particolari come il diabete, o per quelle persone che fanno uso di farmaci anticoagulanti per alcune malattie cardiovascolari. L'assenza di incisioni, inoltre, riduce di molto i rischi di infezioni ed emorragie.

Decidere di avvalersi di questa innovativa tecnologia significa necessariamente rivolgersi a dei professionisti del settore, che saranno gli unici in grado di assicurare che il lavoro da effettuare venga svolto in maniera scrupolosa e impeccabile. Solo un esperto in materia riuscirà ad applicare impianti e protesi fissa in poche ore; l'intervento, infatti, si svolgerà in un unico giorno ma prima di esso esiste una fase preliminare molto importante.

Nel momento in cui ci si avvale della consulenza di un professionista presso uno studio dentistico, il paziente avrà modo di esporre le sue problematiche. L'odontoiatra avrà quindi modo di valutare la situazione facendo uno studio preliminare, utilizzando un materiale fotografico per valutare la situazione esistente e prevedere l'estetica futura.

Si realizza quindi un progetto in cui si mostra al paziente quale sarà il risultato finale e, dopo una sua conferma, si procede alla realizzazione della cosiddetta "dima radiologica" e della tac tridimensionale.

Nel caso in cui da questa fase preliminare ci si accorge che il paziente ha poco osso, si procederà per la tecnica dell' All on Four, capace di risolvere, in questi casi specifici, anche la più ostile delle diagnosi, il tutto a favore del paziente che potrà ricevere un'assistenza completa e professionale.

Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio Dentistico Alpi a Scandicci (Firenze)

Prenota una Visita Chiama Ora

Per conservare in salute lo stato del cavo orale è fondamentale sottoporsi a periodici controlli che scongiurino il peggioramento di disturbi facilmente risolvibili se invece fossero presi per tempo.

Come funziona la Prima Visita?

L'obiettivo della prima visita è stabilire quale sia la situazione di partenza scegliendo un percorso riabilitativo più idoneo.

Perchè scegliere la Clinica della Dr.ssa Chiara Alpi?

La presenza sul territorio da quasi 30 anni
ci ha permesso di essere considerati il punto di riferimento del
panorama odontoiatrico Fiorentino.

Puntualità

Il piano di trattamento viene pianificato tenendo conto delle esigenze e disponibilità

Esperienza

Personale medico altamente qualificato, disponibile e con esperienza

Ricerca

Con noi ogni terapia è sicura, standardizzata, effettuata con materiale di prima qualità.

Convenzioni

Siamo convenzionati con i principali fondi, contattaci e penseremo a tutto noi

Finanziamenti

Diverse soluzioni con agevolazioni per metterti completamente a tuo agio

Garanzie

Punto di forza del nostro studio, le garanzie ti permettono di vivere nella totale tranquillità

Vuoi fissare un appuntamento telefonico già ora?

Clicca sull'icona che trovi qui a fianco e richiedi un consulto telefonico

Indirizzo: Via Ugo Foscolo, 7, 50018 Scandicci FI Telefono: 055 257 1114

© Studio Chiara Alpi. All rights reserved. Powered by OSM DENTAL.